Oasi di Campolattaro, al via progetto con il sostegno del Gal Alto Tammaro

Oasi di Campolattaro, al via progetto con il sostegno del Gal Alto Tammaro

Estratto dell’articolo pubblicato da Realtasannita.it il 26 luglio 2021 – L’Associazione Wwf Sannio, in qualità di capofila, l’Agenzia Sannita Energia e Ambiente (Asea), le Amministrazioni comunali di Campolattaro e Morcone e sei aziende agricole hanno dato vita al progetto “L’Oasi in campo”, finanziato dal Gal Alto Tammaro nell’ambito della Strategia di sviluppo locale (Ssl) sostenuta dal Psr Campania.

Il progetto si prefigge, tra l’altro, di ‘aprire’ i confini dell’oasi Wwf di Campolattaro con il coinvolgimento di alcune aziende pilota per promuovere e potenziare le attività condotte nonché di cogliere l’opportunità offerta dall’avvio del contratto di lago da parte della Regione Campania per avviare una nuova fase di gestione condivisa dell’invaso.

VAI ALL’ARTICOLO COMPLETO

Nella foto Lago di Campolattaro (Bn) – Per gentile concessione di Antonio Castellitto

https://psrcampaniacomunica.it/focus/dicono-di-noi/oasi-di-campolattaro-al-via-progetto-con-il-sostegno-del-gal-alto-tammaro/ https://psrcampaniacomunica.it/feed
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.